rotate-mobile
Pontina / Terracina

Al via i lavori di Anas per la demolizione e ricostruzione del ponte Badino

Gli interventi rientrano in un piano di potenziamento e riqualificazione della Pontina. Inizieranno il 7 novembre e la fine è prevista a maggio 2023

Cominceranno il prossimo 7 novembre i lavori propedeutici alla demolizione e ricostruzione di ponte Badino, lungo la statale Pontina nel territorio di Terracina. Ad annunciarlo è Anas, che specifica che l'avvio degli interventi è stato condiviso nel corso di un tavolo tecnico che si è tenuto presso la prefettura di Latina 

I lavori al ponte Badino rientrano in un piano di potenziamento e riqualificazione della statale 148 Pontina che Anas aveva presentato ad aprile del 2021, con l'obiettivo di innalzare i livelli di sicurezza dell'arteria interessata da elevati flussi di traffico in entrata e in uscita dalla Capitale. L'importo complessivo previsto è pari a 4,5 milioni di euro e l'intervento prevede la completa demolizione dell'attuale impalcato in calcestruzzo armato e il suo rifacimento con una struttura mista in acciaio e calcestruzzo, con la ricostruzione delle spalle e interventi per il rinforzo delle pile.

Per tutta la durata dei lavori, la cui fine è prevista per la fine di maggio 2023, sarà interdetto il transito sul ponte e la circolazione sarà deviata sulla Migliara 53 per poi ricongiungersi con l'Appia” all’altezza di Terracina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori di Anas per la demolizione e ricostruzione del ponte Badino

LatinaToday è in caricamento