rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità Formia

Maltempo, ancora chiusa via Monte Redentore per la “presenza di copiosa neve”

La nuova ordinanza del vicesindaco di Formia valida, con effetto immediato, fino al 26 gennaio

Ancora chiusa la via Monte Redentore a Formia “per copiosa presenza di neve”. Nelle scorse ore il vicesindaco di Formia ha firmato la nuova ordinanza che dispone l’interdizione della strada alla circolazione sia veicolare che pedonale fino al prossimo 26 gennaio. 

Una misura che era stata adottata già lo scorso 20 gennaio, proprio a causa delle abbondanti nevicate che avevano interessato anche il monte Redentore. “Attivato il monitoraggio del territorio con i volontari della Protezione Civile al fine di individuare le criticità presenti sul territorio comunale”, si legge nel documento, rilevata “la presenza di copiosa neve e di rami caduti e sparsi lungo la strada, tale da rendere pericolosa la circolazione” e acquisita la nota della polizia locale con la quale, “all’esito del sopralluogo” effettuato ieri è stata evidenziata la non transitabilità della strada “per la presenza di fondo ghiacciato e sovrastante strato di neve superiore ai 30 centimetri nonché l’impossibilità di procedere oltre il Quadrivio per la maggiore presenza di quantità di neve sul manto stradale, tale da rendere la strada impercorribile”, è stato quindi ritenuto necessario “adottare opportuni provvedimenti in materia di circolazione stradale atti a salvaguardare l’incolumità pubblica delle persone e al fine di evitare danni a persone e cose”. 

Da qui l’ordinanza con cui viene disposto con effetto immediato e fino a tutta la giornata di giovedì 26 gennaio “l’istituzione del divieto di circolazione veicolare e pedonale” lungo via Monte Redentore, eccetto che per i mezzi di soccorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ancora chiusa via Monte Redentore per la “presenza di copiosa neve”

LatinaToday è in caricamento