Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Nuovo nido di tartaruga marina sul litorale pontino: la scoperta a Sabaudia

E’ il secondo dopo quello di Terracina delle scorse settimane, il quinto nel Lazio dall’inizio della stagione. L’intervento dei volontari di TartaLazio che lo hanno trasferito in un luogo più sicuro

Dopo quello di Terracina, secondo nido di tartaruga marina sul litorale della provincia di Latina. La scoperta questa mattina sulla spiaggia di Sabaudia

A darne notizia oggi, domenica 23 giugno, ParchiLazio, il portale delle Aree Protette del Lazio che attraverso il sito e i suoi canali social fornisce continui aggiornamenti. Si tratta del secondo nido sul litorale pontino questa estate e il quinto su quello laziale dopo i due rinvenuti nei giorni scorsi a Nettuno e il primo della stagione ad Ardea. 

Sul posto sono subito intervenuti i volontari di TartaLazio che hanno predisposto il trasferimento del nido in un luogo più sicuro. “Scoperte dai nostri bravissimi volontari in pattugliamento sulla costa di Sabaudia le tracce lasciate da mamma tartaruga nella notte e già quasi cancellate dalle onde - si legge sui social di Parchi Lazio -. Intervenuti immediatamente, i ricercatori di TartaLazio anche in questa occasione hanno ritenuto indispensabile trasferire le uova nell’hatchery preparata sul litorale di Fondi dove era già stato trasportato un nido deposto a Terracina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo nido di tartaruga marina sul litorale pontino: la scoperta a Sabaudia
LatinaToday è in caricamento