rotate-mobile
Attualità Prampolini / Via Isonzo, 52

"Noi al McDonald’s”: al via il nuovo progetto di LatinAutismo

Le barriere? Si abbattono anche con gli hamburger. “Noi al McDonald’s” è il nuovo progetto di LatinAutismo partito dal capoluogo pontino con la preziosa collaborazione dei ristoranti McDonald’s. 

“E’ innegabile: tutti i bambini e i ragazzi adorano il McDonald’s! E’ una location altamente motivante soprattutto per i bambini con sviluppo atipico che però, a differenza dei loro compagni neurotipici, faticano a gestire il carico sensoriale e ad apprendere le regole sociali come il semplice salutare o aspettare il proprio vassoio al tavolo. Il progetto - viene spiegato in una nota - vuole avviare un laboratorio di inclusione sociale attraverso la realizzazione di attività con preadolescenti e adolescenti con autismo affiancati da educatori professionali che supporteranno il raggiungimento delle autonomie sociali all’interno dei McDonald’s di via Isonzo e via Romagnoli. Il progetto ha previsto una prima fase dedicata alla sensibilizzazione e formazione dei dipendenti per rendere i ristoranti sempre più accessibili con un personale attento alle necessità delle persone con disabilità”. Esaustivo l’incontro con la presidente di Latinautismo, la dottoressa Magliocco, disability & diversity Manager e la dottoressa Bassani, docente universitaria, psicologa e analista comportamentale, che hanno suggerito come approcciarsi ad un bambino con bisogni comunicativi complessi, come riconoscere le peculiarità dello spettro autistico e prevenire i comportamenti socialmente inadeguati.

Emozionante il primo incontro presso il ristorante con i ragazzi che hanno risposto in maniera positiva al progetto dimostrando grande interesse nell’interazione con l’ambiente e con il personale. Il progetto proseguirà tutto l’anno con un calendario di appuntamenti con piccoli gruppi per condividere momenti di convivialità gustando i vari menù del McDonald’s, favorendo l’inclusione che, ad oggi, risulta essere la miglior terapia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Noi al McDonald’s”: al via il nuovo progetto di LatinAutismo

LatinaToday è in caricamento