Dal centro al mare, il Comune sigla due nuovi Patti di Collaborazione con i cittadini

Interessati le aiuole che si trovano nel parcheggio di via Oreste Leonardi, in pieno centro, e un tratto di spiaggia di fronte al campeggio “Poseidon” in via Valmontorio

Dal centro al mare, il Comune di Latina sigla due nuovi Patti di Collaborazione con i cittadini. La firma questa mattina nel palazzo municipale di piazza del Popolo. 

Il primo è stato firmato con il signor Tommaso Colucci e prevede la cura e il decoro delle aiuole che si trovano nei pressi del parcheggio di Via Oreste Leonardi, in pieno centro cittadino. Il secondo invece è stato firmato con la signora Teresa Punzo, rappresentante legale della società “Il Girasole Srl” per le attività e gli interventi relativi alla cura dell’area di litorale di fronte al campeggio “Poseidon” in via Valmontorio. L’obiettivo è quello di prendersi cura di un tratto di spiaggia che risulta impossibile da raggiungere con i mezzi di pulizia tradizionali.

patto_collaborazione_comune_latina_via_leonardi-2

Con quelli odierni salgono dunque a 9 i Patti di Collaborazione sottoscritti dal Comune di Latina con cittadini, associazioni, società e comitati spontanei. I Patti, ricordano dall’Amministrazione,  sono sempre aperti a nuove collaborazioni, con la finalità di coinvolgere più persone e associazioni possibili nella valorizzazione e cura del territorio e dei legami di comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: in provincia sono 147 i nuovi casi. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento