Sabato, 15 Maggio 2021
Attualità

“Plastic Free”, ripulito il lungomare di Sabaudia: raccolta una tonnellata di rifiuti

Anche la città delle dune ha aderito con successo all’iniziativa nazionale per sensibilizzare contro l’inquinamento da plastica e il rispetto dell’ambiente

Successo nella mattinata di ieri, domenica 18 aprile, a Sabaudia per l’iniziativa di rimozione di rifiuti sul litorale. Due squadre di volontari si sono date appuntamento all’ingresso della strada interrotta di via Lungomare, sia dal lato della Bufalara che da quello di Rio Martino, con un unico obiettivo: ripulire il lido dai rifiuti abbandonati e trascinati a riva dalle mareggiate. I protagonisti sono stati i gruppi di Sabaudia e Latina dell’Associazione “Plastic Free” che, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, hanno aderito alla mobilitazione nazionale per sensibilizzare contro l’inquinamento da plastica e il rispetto dell’ambiente.

I membri della onlus hanno così passato al setaccio circa 4 chilometri di litorale trovando non solo rifiuti in plastica ma anche pneumatici e addirittura il relitto di una barca da pesca. Nell’attività sono state impegnate persone di ogni fascia di età ed il bilancio dell’attività è stato quello di 180 buste per un totale di una tonnellata di rifiuti raccolti; tra questi ingenti quantità di plastica, una decina di copertoni, a cui si aggiungono un materasso, una boa, delle corde, una sdraio, alcuni secchi, una tanica, una bombola del gas e uno spartitraffico.

I rifiuti raccolti e suddivisi sono stati poi presi in carico dal personale della ditta Del Prete per l’opportuno smaltimento. All’iniziativa di pulizia straordinaria, patrocinata dall’Amministrazione comunale, hanno preso parte anche i giovani del gruppo Scout di Sabaudia, i ragazzi della Scuola Calcio Sabaudia e l’associazione sportiva Aikido Latina.

“Un sentito ringraziamento anche a nome di tutta l’Amministrazione comunale ai volontari che hanno reso possibile questa iniziativa, contribuendo in maniera fattiva alla difesa e tutela del patrimonio ambientale della nostra Sabaudia e a rendere il nostro lungomare migliore. È stata una giornata piena di entusiasmo e passione ma soprattutto di sensibilizzazione. Perché ognuno di noi, nel nostro vivere quotidiano, è chiamata a fare la propria parte. Il Comune sosterrà sempre simili iniziative all’insegna dello spirito di appartenenza e cittadinanza attiva”, ha commentato l’assessore all’Ambiente Tiziano Lauri che nella mattina di ieri ha portato insieme al sindaco Gervasi i saluti dell’Amministrazione ai volontari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Plastic Free”, ripulito il lungomare di Sabaudia: raccolta una tonnellata di rifiuti

LatinaToday è in caricamento