rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Sulle strade

Pontina, finiti i lavori per la sostituzione dello spartitraffico: ripristinata la piena viabilità

La comunicazione da parte di Anas: ultimato il primo stralcio dei lavori avviati da Anas lo scorso 21 marzo; completate le operazioni di rimozione del cantiere

Lavori terminati sulla Pontina e ripristinata la piena viabilità. La notizia è di oggi, venerdì 28 ottobre, e la conferma arriva dal gruppo Anas. 

E’ stato “ultimato - si legge in una nota - il primo stralcio dei lavori, avviati da Anas lo scorso 21 marzo, riguardanti la sostituzione delle barriere spartitraffico della strada statale 148 Pontina, tra il chilometro 10.550 (Viale dell'Oceano Pacifico) ed il chilometro 24 (Castel Romano), per un investimento di oltre 5 milioni di euro”.

L’intervento, che rientra nell’ambito del piano di potenziamento e riqualificazione per la Pontina presentato da Anas lo scorso 29 aprile 2021, ha l’obiettivo, viene aggiunto, “di innalzare ulteriormente i livelli di sicurezza dell’arteria interessata da elevati flussi di traffico sia in entrata che in uscita dalla Capitale”.

Nella giornata di oggi quindi sono state ultimate le attività di rimozione del cantiere ed è stata ripristinata la piena viabilità sulla statale; una buona notizia per i tanti pendolari che ogni giorno si muovono sull’arteria. I lavori in questa prima fase hanno interessato il tratto compreso tra il chilometro 14,055 (Tor de cenci – Spinaceto sud) e il chilometro 17,670 (Castel di Decima – Castel Porziano). “Lo spartitraffico preesistente - conclude Anas -, nel tratto interessato dai lavori, è stato sostituito con una nuova barriera in calcestruzzo di ultima generazione, progettata e brevettata da Anas, denominata NDBA (National Dynamic Barrier Anas)”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontina, finiti i lavori per la sostituzione dello spartitraffico: ripristinata la piena viabilità

LatinaToday è in caricamento