rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Case / Pontinia

A Pontinia 24 nuovi alloggi popolari: aperto il cantiere di via Bachelet

Il presidente di Ater Latina Fioravante: “Con questo intervento diamo una risposta importante alla domanda sociale di case in una fase socialmente difficile”

Ventiquattro nuovi alloggi popolari a Pontinia, per dare risposta alla domanda di edilizia residenziale pubblica in uno dei comuni della provincia in più forte espansione demografica. E’ stato aperto questa mattina in zona 167 il cantiere di via Bachelet per la realizzazione dei 24 alloggi di varia tipologia, con i lavori che saranno eseguiti dalla Lorella Costruzioni srl di Latina.

"Con questo intervento - ha spiegato Marco Fioravante presidente di Ater Latina - diamo una risposta importante alla domanda sociale di case in una fase socialmente difficile e in ragione dei tempi lunghi pregressi. Oggi c'è il cantiere, io non mi ritengo mai soddisfatto, ma oggi abbiamo dato una forte prova di capacità operative e di utilizzo efficiente delle risorse disponibili con la scelta di non usare il massimo ribasso per l'assegnazione dei lavori, ma premiando la qualità e i servizi dei progetti proposti".

L'assessore regionale Massimiliano Valeriani, bloccato a Roma dall'emergenza per l’incendio di Malagrotta, ha sottolineato con una lettera come "le politiche attive della Regione Lazio siano evidenti e particolarmente incisive davanti all'emergere di nuovi bisogni abitativi dentro un quadro già difficile. La Regione Lazio ha dato in questa fase prova di concretezza e di capacità nuova di investimenti, in questo quadro la Provincia di Latina ha svolto il suo ruolo da protagonista. Colgo l'occasione anche di sottolineare la sinergia con tutti i soggetti coinvolti a cominciare dal sindaco di Pontinia Eligio Tombolillo"

All'incontro erano presenti i consiglieri regionali Pino Simeone, Enrico Forte e Salvatore La Penna, insieme ai consiglieri di amministrazione di Ater Latina, Sergio Toselli e Patrizia Beraldi e a Sabrina Quattrociocchi in rappresentanza del collegio sindacale. "Questi interventi - ha aggiunto il direttore di Ater Latina Paolo Ciampi - e mi riferisco anche a Cori e Latina sono al netto di quanto faremo con le risorse del Pnrr, e dentro la cultura della azienda di dare risposte concrete ai bisogni delle comunità che serviamo, con nuovi alloggi in via di completamento e 120 alloggi recuperati e che presto saranno a disposizione dei comuni pontini. Colgo l'occasione per ringraziare tutto il personale che ha dato prova di grande impegno e di professionalità in condizioni non certo facili"

A fare gli onori di casa il sindaco di Pontinia Eligio Tombolillo: "Oggi è una grande giornata, fatemelo dire. Oggi qui stiamo dando delle risposte ai bisogni della gente, i Comuni raccolgono i bisogni e il disagio dei cittadini, qui stiamo dando le risposte ai cittadini. Questo intervento di 24 alloggi si somma ad uno analogo di edilizia a canone calmierato che sta per essere completato, sono fatti e ringrazio il presidente di Ater Latina, Fioravante, e il direttore Ciampi, attraverso loro tutto lo staff di Ater per l'efficienza dimostrato, ho già dato nota alla mia amministrazione per fare tutte le azioni necessarie per accorciare i tempi per le future assegnazioni: vogliamo le case, vogliamo che siano usate”.

I 24 nuovi alloggi popolari 

L'intervento si sviluppa su una superficie di 646 metri quadrati; l’edificio sarà articolato in tre corpi da 8 alloggi ciascuno esono previsti posti auto relativi ad ogni appartamento e cantina. Le case sono di tre tipologie: da 53,3 metri quadrati per una per due persone, da 60.4 metri quadrati per tre persone e da 65 metri quadrati per 3/4 persone. Saranno servite da ascensori ed hanno impianti fotovoltaici e tecnologie a ottimizzazione energetica. 
L'investimento è pari a 3.852.662 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pontinia 24 nuovi alloggi popolari: aperto il cantiere di via Bachelet

LatinaToday è in caricamento