rotate-mobile
La firma / Aprilia

Commissariato di polizia ad Aprilia: obiettivo più vicino. La firma del contratto in prefettura

La sede in un edificio di proprietà della Resi informatica che si trova in posizione strategica tra la Pontina e la Nettunense. Tra un anno la consegna

C'è ora un impegno concreto, scritto nero su bianco, che riguarda la realizzazione del commissariato di polizia nel comune di Aprilia. In prefettura oggi, 28 novembre, la firma del contratto con la società Resi Informatica spa, che fornirà lo stabile e si occuperà dei lavori di adeguamento. L'obiettivo è quindi decisamente più vicino, anche in previsione di appuntamenti importanti, come l'organizzazione del Giubileo, che porterà anche in provincia un grande afflusso di persone. "Mai come ora annunciare la firma del contratto, con l'obbligo di arrivare a concluderlo entro un anno, è una sfida importante - ha esordito il prefetto Maurizio Falco - Non potevamo mancare questo obiettivo. Lo stesso ministro Piantedosi aveva sottolineato, nella sua visita a Latina del 23 giugno scorso, che su Aprilia era necessario accelerare. La ricollocazione di forze dell'ordine avrà un impatto anche sui territori limitrofi che oggi avvertono un problema di sicurezza".

Il prefetto Falco: "Solo facendo rete si raggiungono risultati" - Il video

"E' un appuntamento importante- sottolinea anche il sindaco di Aprilia Lanfranco Principi - Fino ad oggi sembravano chiacchiere, ora c'è invece un tassello importante. La proprietà si impegnerà a consegnare l'immobile adeguato da qui a un anno. Noi non abbiamo mai abbandonato l'idea e il prefetto in questo tempo ha fatto un lavoro importante per raggiungere l'obiettivo. Come amministrazione restiamo a disposizione e ci auguriamo che i lavori possano concludersi anche prima del tempo stabilito". Presente anche il questore di Latina Raffaele Gargiulo, che ha sottolineato come la polizia di Stato, con l'apertura di un nuovo commissariato sul territorio, "assuma un ulteriore impegno nei confronti della popolazione", ricordando che Aprilia è la quinta città del Lazio ed è un territorio che presenta problemi e criticità. "La nostra presenza - ha spiegato Gargiulo - va ad aggiungersi a quella già significativa di altre forze dell'ordine, per rendere più sicuro e vivibile il territorio. Ci sono tutti i presupposti positivi con la proprietà dello stabile, noi da domani lavoreremo per dotare il commissariato di risorse e organizzazione".

Per il questore è importante infatti che la sede sia autosufficiente e che possa quindi occuparsi sia del controllo del territorio quanto della parte amministrativa e dell'attività di polizia giudiziaria. Con la dotazione di organico andrà anche ridisegnata la competenza territoriale del nuovo commissariato di polizia". La società Resi infatti mette a disposizione per la sede della polizia di Stato un edificio in vetro che si trova all'altezza dell'intersezione tra la Pontina e la via Nettunense, in una posizione dunque strategica rispetto al controllo del territorio. Come previsto dal contratto, entro un anno dalla registrazione alla Corte dei Conti, dovranno essere conclusi i lavori di adeguamento e la struttura dovrà essere ufficialmente consegnata.

prefettura commissariato di aprilia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissariato di polizia ad Aprilia: obiettivo più vicino. La firma del contratto in prefettura

LatinaToday è in caricamento