rotate-mobile
L'analisi

Latina non è ancora una provincia per bambini, meglio la qualità della vita per giovani e anziani

Le classifiche del Sole 24 Ore sulla “Qualità della vita” declinata questa volta per i tre target generazionali. Le performance del territorio pontino e il confronto con un anno fa

Quella di Latina è una provincia non ancora “a misura di bambini”, mentre è migliore la qualità della vita di anziani e giovani: questo quanto emerge dalle tre speciali classifiche redatte dal quotidiano Il Sole 24 Ore proprio sulla "Qualità della vita" declinata per le fasce d’età. Dopo quella dello scorso anno, si tratta della seconda edizione dei tre indici, calcolati ciascuno su 12 parametri statistici forniti da fonti certificate (Istat, Miur, Centro studi Tagliacarne, Iqvia).

Guardando nello specifico la provincia di Latina si piazza al 34esimo posto su 107 per la qualità della vita dei giovani risalendo 23 posizioni rispetto allo scorso anno, al 45esimo posto per quella degli anziani, guadagnando ben 42 posizioni, ed è in 84esima posizione per quella dei bambini mentre un anno fa era al 79esimo (qui tutti i particolari sulle tre classifiche).

Qualità della vita per bambini, giovani e anzini: le classifiche 2021 a Latina

Qualità della vita dei bambini

E’ questa la classifica dove la provincia di Latina fa registrare la performance peggiore, perdendo anche qualche posizione rispetto allo scorso anno. La fascia di età che viene presa in considerazione è dai 0 ai 10 anni (tutti i dati in basso dal sito lab24.ilsole24ore.com); i parametri che fanno scivolare il territorio pontino in basso sono quelli legati al numero dei pediatri ogni mille bambini in cui la provincia di Latina si piazza all’89esimo posto, quello delle scuole accessibili dove è all’83esimo posto, quello per al presenza di verde attrezzato (è 73esima) e soprattutto quello degli edifici scolastici con la mensa (è 98esima). Va meglio per il tasso di fecondità (è 29esima) per il numero di studenti per classe (è 37esima).

qualita_vita_2022_bambini

Qualità della vita per i giovani

Questa è invece la classifica dove vede la provincia pontina avere risultati migliori. La fascia di età compresa è quella tra i 18 e i 35 anni (tutti i dati in basso dal sito lab24.ilsole24ore.com). Tra i parametri migliori quello legato alle imprese che fanno e-commerce (14esima) e quello dell’imprenditoria giovanile (25esima). Va male, invece, per il numero di laureati (è 94esima) e per la presenza di amministratori comunali under 40 (86esima).

qualita_vita_2022_giovani

Qualità della vita degli anziani

E’ questa infine la classifica in cui la provincia di Latina ha fatto registrare il più alto margine di miglioramento rispetto allo scorso anno. Tra i parametri migliori per la qualità della vita degli anzini over 65 (tutti i dati in basso dal sito lab24.ilsole24ore.com), è quello legato all’assistenza domiciliare (23esima) e il trasporto anziani e disabili (27esima); territorio pontino bocciato invece per il numero di biblioteche (è 100esimo) per il numero di geriatri ogni 10mila abitanti(85esimo) e di medici specializzati, sempre ogni 10mila abitanti, (78eimo). E’ infine a metà classifica per la speranza di vita a 65 anni.

qualita_vita_2022_anziani

Il quadro generale

Il quadro generale, spiega dal Sole 24 Ore, conferma i divari territoriali su base generazionale. Si distinguono tre province, ciascuna leader per qualità della vita offerta ad alcune fasce di popolazione. Aosta è prima per la qualità della vita dei bambini, al 6° posto per gli anziani e scivola al 37°, invece, per i giovani. Piacenza, in testa per i giovani, scende al 42° posto per gli anziani e al 75° posto per i bambini. Infine Cagliari, che conquista il primato nel benessere degli anziani, perde posizioni negli altri due indici (21° posto in quello dei bambini e 80° posto per i giovani). L’unica provincia che conquista un posto in tutte le tre top ten è Trento, seguita da Parma che resta sempre tra le prime quindici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina non è ancora una provincia per bambini, meglio la qualità della vita per giovani e anziani

LatinaToday è in caricamento