rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità Sabaudia

Il Comune di Sabaudia garantisce assistenza gratuita nelle colonie estive a 22 bambini con disabilità

Garantite cinque ore per cinque giorni a settimana, per tutto il mese di luglio. Soddisfatto il sindaco Alberto Mosca

Ventidue bambini di Sabaudia, diversamene abili, avranno assistenza gratuita nelle colonie estive. Il servizio curato dalla cooperativa Ninfea, in collaborazione con il Comune di Sabaudia, partirà già da lunedì prossimo. Cinque ore per cinque giorni a settimana, per tutto il mese di luglio. Il neo sindaco Alberto Mosca, usufruendo di un monte ore residue dal servizio scolastico della cooperativa Ninfea, che gestisce i servizi sociali, ha garantito così una soluzione per il servizio di assistenza nelle colonie estive.

I genitori dei minori potranno comunque decidere se iscrivere i propri figli alla cooperativa Ninfea oppure scegliere altri soggiorni estivi. Il servizio di assistenza gratuito verrà garantito in ogni caso. Non è escluso che i familiari di altri bambini con disabilità possano fare richiesta di assistenza nelle colonie estive, nei prossimi giorni. Soddisfatto il primo cittadino di Sabaudia per aver assicurato ai bambini con diversità la possibilità di fruire del mare. “Era un problema che avevo a cuore. Garantire l’assistenza ai bambini diversamene abili vuol dire permettere loro di poter fruire dei centri estivi, trascorrendo ore in allegria con i coetanei, senza creare ansia alle famiglie. La coesione sociale è uno degli elementi fondamentali per la crescita di ogni bambino”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Sabaudia garantisce assistenza gratuita nelle colonie estive a 22 bambini con disabilità

LatinaToday è in caricamento