Sabaudia, il Friday For Future degli studenti dell’istituto omnicomprensivo Giulio Cesare

L’iniziativa della scuola superiore: i ragazzi impegnati nella pulizia delle adiacenze della scuola e delle immediate vicinanze

Anche gli studenti della scuola superiore di secondo grado l’Istituto Omnicomprensivo G. Cesare di Sabaudia ha aderito alla manifestazione mondiale per il futuro del pianeta. 

D’intesa con la dirigente Miriana Zannella, e coordinate dalla fiduciaria di plesso, R. Silvana Sabatino, le classi dell’istituto hanno scelto di collaborare all’iniziativa dei Friday for future mettendosi all’opera per realizzare la pulizia delle adiacenze della scuola e delle immediate vicinanze. 

Dalle ore 10:10 alle ore 12:10 i ragazzi sono stati impegnati nella raccolta dei rifiuti e si sono divisi in squadre; controllati dai professori che si sono resi disponibili, hanno “battuto palmo a palmo” le zone da ripulire, raccogliendo una notevole quantità di rifiuti, alcuni dei quali ingombranti, che hanno proceduto a differenziare. 

“Armati del loro entusiasmo e dalla volontà di rendersi utili per lasciare una testimonianza concreta in favore del pianeta (l’unico che possediamo), che rischia di non avere un domani, al termine dell’attività tutti i ragazzi, dai più piccoli ai maggiorenni, si sono dichiarati stupiti in negativo di aver trovato tanta immondizia in ogni dove, ma soddisfatti di aver dato un segnale costruttivo di interesse e di amore per la salvaguardia dell’ambiente della propria cittadina” hanno commentato dalla scuola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento