Sabaudia: donata alla biblioteca comunale l’intera opera dello scrittore Stanislao Nievo

Sindaco Gervasi: “La donazione dell’opera di Nievo impreziosisce ancor di più il fondo storico e il catalogo della biblioteca comunale”

L’intera opera letteraria di Stanislao Nievo è ora parte integrante del fondo storico della biblioteca comunale “Feliciano Iannella” di Sabaudia, grazie alla donazione effettuata dalla Fondazione Ippolito e Stanislao Nievo. La cerimonia c’è stata nella mattinata di ieri, 14 dicembre, nell’ambito della presentazione degli atti delle Giornate di Studio 2018 “Stanislao Nievo scrittore- giornalista e il giornalismo degli scrittori” e della inaugurazione della mostra dal titolo “Stanislao Nievo Fotografo. Ritratti, natura, civiltà”. 

I fruitori della biblioteca e gli studenti delle scuole di Sabaudia, avranno così a loro disposizione tutta la produzione letteraria dello scrittore, legato da un sentimento di stima e affetto alla città e alla sua comunità. 

All’evento, al quale hanno preso parte alcune classi del Liceo Marconi, hanno partecipato la signora Consuelo Artelli Nievo, presidente della Fondazione Nievo e moglie di Stanislao, la dottoressa Mariarosa Santiloni, segretario generale della Fondazione Nievo, e i professori universitari Angelo Favaro e Rino Caputo. A far gli onori di casa il sindaco Giada Gervasi, il consigliere con delega ai percorsi culturali Francesca Avagliano e Ilaria Pallocchini, presidente dell’associazione Sabaudia Culturando, promotrice dell’iniziativa insieme all’Amministrazione comunale e alla Fondazione Nievo. 

“La donazione dell’opera di Nievo impreziosisce ancor di più il fondo storico e il catalogo della biblioteca comunale e contribuisce a rinsaldare il rapporto che i grandi scrittori del Novecento hanno avuto con Sabaudia e la sua comunità – ha commentato il sindaco Gervasi – Ringrazio la Fondazione Nievo per questo importante dono e per l’attenzione che sempre riserva alla nostra città e l’associazione Sabaudia Culturando per l’organizzazione dell’evento. Un sentito grazie anche al consigliere comunale Francesca Avagliano e al caposettore Sara Macera per l’impegno profuso nella promozione della cultura nelle sue diverse declinazioni”. 

La mostra “Stanislao Nievo Fotografo. Ritratti, natura, civiltà” è visitabile, ad ingresso gratuito, fino al prossimo 21 gennaio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento