Ecco il "traghetto volante": potrebbe rivoluzionare i trasporti verso Ponza e Ventotene

Avviato un ambizioso progetto di ricerca e sviluppo della mobilità nelle isole del Mare di Circe. Il mezzo potrebbe coprire i collegamenti in pochi minuti

Non un traghetto e neppure un aereo, ma un mezzo che vola a poca distanza dall'acqua ed è in grado di collegare le isole in una manciata di minuti rivoluziando il concetto di trasporto. Si chiama Airfish 8 ed è il prodotto della Wigetworks di Singapore. Dall’intuizione del sindaco di Ventotene Gerardo Santomauro e dal confronto con l'architetto Luca Calselli, reponsabile del "Mare di Circe", si è avviato un ambizioso progetto di ricerca e sviluppo della mobilità nelle isole del Mare di Circe.

L'architetto della Città della Cultura e il gruppo di lavoro Ri-Gymnasium, spinti dal primo cittadino di San Felice Giuseppe Schiboni, comune capofila del Mare di Circe, hanno avviato già da tempo i contatti con la Wigetworks di Singapore, per inaugurare anche sul territorio un nuovo concetto di trasporto marittimo.

Si tratta infatti di un mezzo che, rispettando l’ambiente, permetterà collegamenti rapidissimi tra San Felice Circeo, Ponza e Ventotene, e tra le isole del Mare di Circe e i porti e gli aeroporti internazionali di Roma e Napoli, realizzando nuove prospettive per il turismo e migliorando il servizio ai residenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento