Attualità

Riaprono le scuole, il messaggio del presidente Medici: “Un graduale ritorno alla normalità”

Le parole del presidnete della Provincia in vista dell'apertura del nuovo anno scolastico che riparte il 13 settembre e gli auguri a studenti, docenti ed operatori

Riaprono da lunedì 13 settembre le scuole anche a Latina e nella provincia pontina. Un nuovo anno scolastico che risentirà inevitabilmente ancora degli effetti della pandemia da coronavirus.

A pochi giorni dal ritorno in classe arriva il messaggio del presidente della Provincia di Latina, Carlo Medici. “L’anno scolastico che sta per iniziare rappresenta per tutti gli studenti della nostra provincia una sorta di graduale ritorno alla normalità con le attività in presenza dopo un anno e mezzo vissuto in condizioni difficili. Ora - ha detto Medici -, dopo  il lockdown, e la didattica a distanza con tutti i sacrifici che hanno comportato si torna sui banchi.

La ripresa delle attività è una sfida rispetto al mantenimento delle condizioni di sicurezza all’interno delle aule e degli edifici, obiettivo al quale uffici dell’ente e personale didattico hanno lavorato in questi mesi. Siamo riusciti quindi a riconsegnare a insegnanti, studenti e personale strutture adeguate in attesa di utilizzare gli oltre 12 milioni e mezzo di euro di finanziamenti concessi dal Ministero e destinati a interventi di adeguamento e messa in sicurezza degli istituti superiori del nostro territorio.

A tutti i ragazzi che nei prossimi giorni rientreranno nelle loro classi, ai docenti e a tutti gli operatori va il mio augurio di un buon anno scolastico, in sicurezza e con l’attenzione che la situazione ancora richiede”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono le scuole, il messaggio del presidente Medici: “Un graduale ritorno alla normalità”

LatinaToday è in caricamento