rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità Sperlonga

Anche a Sperlonga arriva la panchina gigante: dalla collina la vista mozzafiato sul mare

L'iniziativa della Big Bench Community Project voluta in città dal Consorzio Sperlonga Turismo

Arriva anche a Sperlonga la panchina gigante del Big Bench Community Project, trasportata in elicottero e installata dal Consorzio Sperlonga Turismo. La panchina è stata collocata su un sentiero storico che ripercorre in parte l'antica via Flacca e domina la sommità di una collina da cui è visibile l'area archeologica del Museo nazionale della Grotta di Tiberio e anche il mare e le splendide spiagge di Sperlonga.

E' raggiungibile dall’imbocco dell’antica via Flacca e ha l'obiettivo di valorizzare l'intera zona con i sentieri che si snodano nel Parco della Riviera di Ulisse fino ad arrivare praticamente al di sopra del traforo che separa la spiaggia di Levante da quella di Bazzano. Dalla collina, salendo sulla panchina fuori misura del colore del mare, si può godere di una vista straordinaria che abbraccia il golfo del Circeo e guarda anche alle isole pontine fino a Ischia.

Big Bench è un'iniziativa inserita in un circuito internazionale che conferisce anche alcuni "passaporti” e timbri dedicati, che possono essere ritirati nelle sedi indicate da ogni panchina con l'obiettivo di testimoniare tutte le visite, numerate dall’organizzazione. La Big Bench Community Project ha dunque specificato anche le località in cui è possibile trovare timbri e passaporti: presso l'ufficio turistico di Sperlonga, in Largo Municipio; presso il Museo archeologico nazionale sulla via Flacca al km 16, presso il Tropical Bar di via Colombo a Sperlonga.

La panchina verrà inaugurata ufficialmente il 15 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Sperlonga arriva la panchina gigante: dalla collina la vista mozzafiato sul mare

LatinaToday è in caricamento