menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stagione balneare al via: spiagge libere aperte dal 29 maggio a Latina. Comune al lavoro

Il punto fatto dal sindaco Coletta durante la diretta su Facebook. “Per il bando ci vorrà metà giugno, ma si potrà comunque andare sulle spiagge libere da venerdì. Garantiremo i controlli e la sicurezza”

Anche Latina si prepara alla stagione balneare; venerdì 29 maggio, come stabilito dall’ordinanza della Regione Lazio, è prevista la riapertura degli stabilimenti (qui le linee guida). Il nodo cruciale rimane quello dell’organizzazione delle spiagge libere in questa fase 2 dell'emergenza coronavirus. Anche di questo il sindaco Damiano Coletta ha parlato nella diretta di ieri sera su Facebook. 

“Con gli uffici, i dirigenti, i funzionari e gli stessi assessori abbiamo messo su una task force interna in Comune per individuare delle soluzioni: l’input che è stato dato è che per il 29 maggio bisogna trovare una soluzione anche di emergenza per le spiagge libere per far sì che possano essere accessibili garantendo il controllo da parte di polizia locale e protezione civile. L’appello comunque è sempre quello del rispetto delle norme da parte dei cittadini, soprattutto quella del distanziamento sociale”.

I tempi per il bando per la gestione e la sorveglianza delle spiagge libere alle associazioni che fanno parte del terzo settore, ha spiegato il primo cittadino nel corso della diretta, infatti, sono lunghi. 

“La Regione Lazio ha stanziato per il Comune di Latina circa 500mila euro che saranno destinati alla gestione delle spiagge libere, per il rispetto delle norme sulla sicurezza – ha detto il sindaco - Ma i tempi di un bando sono lunghi e saremo pronti all’incirca per metà giugno. Per il 29 maggio - ha assicurato il primo cittadino - vedremo di tenere aperte e accessibili anche le spiagge libere. Perché non possiamo operare una discriminazione tra chi si può permettere di andare in uno stabilimento e chi non può farlo. Stiamo facendo di tutto per essere pronti il 29 maggio garantendo comunque i controlli. Allo stesso tempo, per il rispetto di tutte le norme, mi rimetto al vostro senso di responsabilità” ha concluso Coletta rivolgendosi ai cittadini.

Coronavirus: le notizie di oggi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento