Anniversario della strage di Capaci: lenzuolo bianco e minuto di silenzio nei Comuni

Le Amministrazioni di Latina e Aprilia aderiscono all’iniziativa dell’Anci. La giornata del 23 maggio sarà dedicata anche a tutti coloro che sono impegnati nella gestione dell'emergenza coronavirus

Ricorre quest’anno il 28esimo anniversario della strage di Capaci. Era il 23 maggio del 1992 quando nell’attentato di mafia sull'autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci, persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo che viaggiava con lui, e i membri della scorta del giudice, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. 

Anche l’Amministrazione di Latina ha deciso quest’anno di aderire all’iniziativa dell’Anci. Sabato 23 maggio sul Palazzo comunale verrà esposto un lenzuolo bianco e alle 17.57 il sindaco Damiano Coletta osserverà un minuto di silenzio indossando la fascia tricolore, simbolo dell'unità nazionale e dei nostri valori costituzionali.

Su iniziativa della Fondazione Giovanni Falcone quest'anno la giornata del 23 maggio sarà dedicata anche a tutti coloro che, in questi mesi, si sono prodigati con abnegazione e grande senso del dovere nella difficile gestione dell'emergenza coronavirus.

Anche il Comune di Aprilia ha sposato l'iniziativa dell'Anci. “Celebriamo quest’anno la Giornata della Legalità in un momento sicuramente particolare e delicato – ha detto il sindaco Antonio Terra che alle 17.57 osserverà anche lui un minuto di silenzio con indosso la fascia tricolore –. L’Anc ha aderito con convinzione all’iniziativa e lo facciamo anche noi ad Aprilia, ricordando l’impegno e il sacrificio non solo di Giovanni Falcone e delle vittime dell’attentato di Capaci, ma anche di tutti coloro che quotidianamente assicurano la presenza dello Stato nei territori, a presidio della legalità ma anche della solidarietà verso chi è in difficoltà. In questo senso, non potevamo non rispondere all’invito di Maria Falcone, ricordando anche tutti coloro che, in questi mesi e anche oggi, sono in prima fila nella gestione dell’epidemia ancora presente nel nostro Paese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

strage_capaci_anniversario_2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento