rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
La bella sorpresa

Le tartarughe caretta caretta scelgono ancora il litorale pontino: scoperto un nuovo nido

E’ stato trovato questa mattina all’alba da una volontaria di TartaLazio lungo la costa tra Fondi e Sperlonga. L’intervento dei volontari

Le tartarughe caretta caretta scelgono ancora il litorale pontino per deporre le loro uova. Un nuovo nido, infatti, è stato trovato nella mattinata di oggi, martedì 5 luglio, lungo le coste tra Fondi e Sperlonga. 

A darne notizia come sempre Parchi Lazio, il portale delle Aree Protette del Lazio, attraverso le sue pagine social pubblicando anche le prime immagini. La scoperta è stata fatta questa mattina all’alba da una delle volontarie di TartaLazio, la Rete regionale del Lazio per il recupero, il soccorso, l'affidamento e la gestione delle tartarughe marine. La volontaria, infatti, nel corso del servizio di monitoraggio ha trovato sulla spiaggia le inconfondibili tracce della risalita di una caretta. 

La squadra specialistica di Tartalazio arrivata sul posto è riuscita a trovare il nido con, da quanto si apprende, 84 uova dopo una non facile ricerca: il nido, infatti, era stato deposto troppo vicino alla linea di battigia e quindi, spiegano da ParchiLazio, verrà traslocato almeno ad una decina di metri più all'interno, per ridurre al massimo la possibilità che venga interessato da mareggiate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le tartarughe caretta caretta scelgono ancora il litorale pontino: scoperto un nuovo nido

LatinaToday è in caricamento