Tiziano Ferro ricorda la proposta di matrimonio del marito e si commuove: “Così mi ha chiesto di sposarlo”

Ospite di Mara Venier a “Domenica In”, il cantautore di Latina ha ripercorso gli inizi della sua storia d'amore con Victor Allen fino alla romantica proposta di matrimonio: “Un’emozione che resterà per sempre”

Un Tiziano Ferro a 360 gradi quello che nella puntata di “Domenica In” di ieri, 15 dicembre, si è raccontato in un piacevole dialogo con Mara Venier. Insieme a lei ha anche ripercorso la sua vita segnata dall’amore per Victor Allen, diventato suo marito nel luglio scorso con una cerimonio blindatissima celebrata a Sabaudia. 

L’incontro con Victor Allen

Il cantautore di Latina ha ripercorso gli inizi della loro relazione e, in particolare, ha rivelato un dettaglio riguardante il loro primo incontro avvenuto a Los Angeles durante la lavorazione ad un video musicale. “Ricordo che quel giorno cercavo un caffè e chiesi a questo sconosciuto dove potevo trovare un bar”, ha raccontato: “Lui mi disse che non poteva aiutarmi, ma che il giorno dopo me lo avrebbe offerto lui”. A quel primo caffè è seguita subito una cena ed è stato proprio in quella circostanza che Tiziano Ferro ha avuto una sensazione che, ha detto, “a lui non ho mai raccontato”. “Quando arrivò il conto della cena io gli dissi che avevo piacere ad offrire io, lui mi bloccò il braccio e mi guardò… Lì capii che era Lui”.

La proposta di matrimonio

Tiziano Ferro ha poi ricordato con emozione la proposta di matrimonio del compagno, arrivata nel giorno del suo 39esimo compleanno dopo tre anni di fidanzamento: “Il giorno del mio compleanno lui è venuto a casa mia, non vivevamo ancora insieme. Mi chiese di fargli un caffè e mi disse mi metterlo nelle tazze che lui aveva comprato su cui era inciso qualcosa: su una ‘Amore’ e sull’altra ‘Mi vuoi sposare?’ in inglese”.

“Non ho fatto in tempo a girarmi che lui era già in ginocchio con l’anello”, ha confidato commosso: “Io non so come andrà questa relazione, spero bene, perché sono felicissimo, ma quello che mi ha dato in quel momento rimarrà per sempre. E’ stata un’emozione e un senso di sorpresa che non ricordavo dai Natale di bambino quando ricevevo esattamente ciò che volevo… Un’innocenza e uno stupore reale. E’ un privilegio di cui tratterrò l’emozione per sempre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento