rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
La manifestazione / Aprilia

“Camminiamo insieme per la pace”: in migliaia ad Aprilia per dire no alla guerra in Ucraina

Il messaggio che arriva anche da Aprilia per la fine delle ostilità; grande e sentita la partecipazione alla manifestazione

Mentre scorrono veloce da oltre una settimana le terribili immagini dei bombardamenti in Ucraina dopo l’attacco da parte della Russia iniziato nella notte tra il 23 e il 24 febbraio, anche il territorio pontino si mobilita e fa sentire forte la sua vicinanza alla popolazione ormai in guerra da più di una settimana.

In provincia si è attivata la macchina organizzativa per l’accoglienza e l’assistenza sanitaria ai profughi che arriveranno anche nel territorio, e intanto si susseguono le manifestazioni da parte dei cittadini. Domani in piazza del Popolo a Latina è in programma la manifestazione dal titolo “Insieme per la pace” e ieri migliaia di persone ad Aprilia hanno partecipato alla marcia voluta dal vescovo Vincenzo Viva, organizzata dalla Diocesi di Albano con la collaborazione del Comune di Aprilia.

La mobilitazione “Camminiamo insieme per la Pace” ha visto una grande e sentita partecipazione da parte dei cittadini che con le fiaccole in mano in circa 2000 hanno marciato silenziosamente dal parco Falcone Borsellino fino in Piazza Roma, dove con preghiere, canti e messaggi di pace, hanno invocato l'immediata cessazione delle ostilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Camminiamo insieme per la pace”: in migliaia ad Aprilia per dire no alla guerra in Ucraina

LatinaToday è in caricamento