Attualità

Vaccini, ultima tappa a Fondi per il camper della Asl. Il sindaco: “Somministrazioni anche per i turisti”

Il 18 e 19 luglio la somministrazione di Johnson&Johnson. Maschietto: “La profilassi itinerante rappresenta un valore aggiunto; consentirà di offrire un servizio utile anche a chi ha scelto di trascorrere le vacanze a Fondi"

Sarà la città di Fondi a chiudere la campagna itinerante della vaccinazione contro il coronavirus nella provincia pontina. Il camper della Asl, nell’ambito di quello che è stato denominato il “vax tour”, sarà nel in piazza Sant’Anastasia nelle due giornate domenica 18 e lunedì 19 luglio per la somministrazione alla popolazione del vaccino monodose Johnson&Johnson.

Il tour del van ha preso il via mercoledì 30 giugno nel capoluogo pontino e proseguirà secondo un fitto calendario che interesserà diversi comuni pontini al ritmo di 150 dosi al giorno. Il camper sosterà in piazza Sant’Anastasia dalle 9:00 alle 16:00, avranno accesso al servizio anche i turisti e non sarà necessaria la prenotazione.

“Non appena ci è stata proposta l’adesione abbiamo subito dato piena disponibilità - spiega il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto, tra i primi e più attivi sostenitori pontini della campagna vaccinale – la profilassi itinerante rappresenta un valore aggiunto perché consentirà di offrire un servizio utile anche ai turisti. Essendo il vaccino Johnson & Johnson monodose e non essendo necessaria la prenotazione, il camper della Asl è un'ottima occasione anche per chi ha scelto di trascorrere le vacanze estive a Fondi, desidera vaccinarsi ma non ha fatto in tempo a farlo prima di partire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, ultima tappa a Fondi per il camper della Asl. Il sindaco: “Somministrazioni anche per i turisti”

LatinaToday è in caricamento