Ventotene, una settimana di incontri e dibattiti per parlare di Europa

Si apre domenica sull’isola pontina la 39esima edizione del Seminario di formazione federalista

Si apre domenica 30 agosto a Ventotene la 39esima edizione del Seminario di formazione federalista dal titolo “'Il federalismo in Europa e nel mondo. Dall'Unione monetaria agli Stati Uniti d'Europa” organizzato dall'Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli. Per sei giorni 120 ragazzi avranno la possibilità di confrontarsi sui temi legati al futuro dell’Europa oltre che su questioni più attuali quali la crisi causata dalla pandemia, il varo del fondo Next Generation Eum, l'instabilità del quadro mondiale.

"L'ennesima crisi globale scatenata dallo scoppio della pandemia - sottolinea Federico Brunelli, direttore dell'Istituto Altiero Spinelli - rende sempre più indifferibile il rilancio del processo di unificazione europea. In questi mesi è emersa una volontà di affrontare uniti la crisi, che va consolidata con una profonda riforma delle istituzioni europee che renda permanente la solidarietà europea e offra un modello di unità da presentare al mondo, per un approccio cooperativo di fronte alle enormi sfide globali che abbiamo di fronte”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica alle 17, la cerimonia di apertura, intitolata 'Per un'Europa comunità di destino’ con Giorgio Anselmi (presidente Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli), Gerardo Santomauro (sindaco di Ventotene), Antonio Argenziano (segretario generale Gioventù Federalista Europea), Alessandra Sartore (assessore regionale alla Programmazione economica), Francesco Tufarelli (Presidenza del Consiglio dei ministri), Alessandro Fusacchia (deputato), Domenec Devesa (parlamentare europeo) e Salvatore De Meo (parlamentare europeo). Venerdì 4 settembre ci sarà invece la sessione conclusiva del Seminario 'Solidarietà europea vs nazionalismo: verso l'Unione politica', presieduta da Federico Brunelli con gli interventi di Paolo Acunzo (vice-presidente Movimento Federalista Europeo), Matteo Gori (presidente Gioventù Federalista Europea), Alessandro Capriccioli (presidente Commissione affari europei e internazionali Consiglio regionale del Lazio), Carlo Medici (presidente Provincia di Latina), Silvia Costa (commissaria straordinaria per il recupero dell'ex carcere di Santo Stefano, Massimiliano Smeriglio (parlamentare europeo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento