Viaggio della Memoria a Berlino, pronti a partire i 65 studenti di Latina

Si muoveranno alla volta della capitale tedesca lunedì 27 gennaio, proprio nel Giorno della Memoria. Coinvolti nell’iniziativa del Comune i ragazzi delle medie dei 12 Istituti Comprensivi

Partiranno proprio lunedì 27 gennaio, in occasione del Giorno della Memoria, i 65 studenti di Latina che quest’anno vivranno l’esperienza del Viaggio della Memoria organizzato dal Comune a Berlino. Una scelta non casuale quella della capitale tedesca, a 30 anni dalla caduta del muro

Nel corso del viaggio, che terminerà il 30 gennaio, i ragazzi visiteranno il campo “zero” di concentramento e sterminio di Sachsenhausen, il museo e il monumento dell’Olocausto, il checkpoint Charlie e la Casa delle lacrime, il museo della DDR e il Reichstag, sede del parlamento tedesco.

L’iniziativa si pone come obiettivo quello di sensibilizzare gli studenti sul tema dell’Olocausto e mantenere vivo il ricordo della Shoah anche nelle nuove generazioni, e si inserisce in un complesso itinerario chiamato “Il futuro della memoria” che ha visto la testimonianza di Sami Modiano, la scoperta della storia di don Alessadrini e che si concluderà a febbraio con l’approfondimento dell’eccidio delle Foibe. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento