rotate-mobile
Arredare

Come ordinare e nascondere i cavi della tv

Alcuni trucchetti per eliminare il disordine e coprire i cavi della televisione

Quando si acquista un televisore e si sistema in camera da pranzo, da letto o in qualsiasi altro ambiente della casa, i cavi creano quel disordine che dà fastidio alla vista e rovina il design della casa. E possibile, però, nasconderli.

Esistono in commercio diverse soluzioni, tutte abbastanza economiche, per nascondere i cavi della tv.

Cosa occorre per nascondere i cavi della tv

Il materiale da acquistare è molteplice. Esistono, in particolare, degli strumenti di cui non si può fare a meno:

  • Fascette per il cablaggio: sono dei lacci realizzati in plastica con “un’asola” in cui inserire una delle estremità e legare insieme fili e cavi
  • Ferma cavi: se la tv è poggiata su un mobile, allora puoi acquistare i ferma cavi da parete e ancorare i fili al muro, devi solo scegliere quelli che fanno al caso tuo tra quelli adesivi, a spillo, a morsetto
  • Canaline: sono dei tubicini all’interno dei quali devono essere introdotti i cavi e che, una volta inseriti, vanno fissate al muro
  • Guaine nascondi cavi: sono utili se si devono nascondere più cavi e la spina della corrente è posizionata lontano dalla tv
  • Scatola portacavi: prese, ciabatte o fili vengono inseriti al suo interno e il risultato è un aspetto più ordinato in poco tempo

Come nascondere i fili

Una volta sistemata la tv i modi per nascondere i fili sono diversi. Se si vogliono usare le fascette per il cablaggio, bisogna legare in modo ordinato i cavi in più punti fino a realizzare una sorta di cilindro.

Se invece il televisore poggia su un mobile, si possono far passare i fili dietro di esso e per evitare che creino ingombro, utilizzare i ferma cavi da muro. Per renderli ancor più invisibili nelle zone coperte dal mobile, si possono metterle in corrispondenza del battiscopa o ai bordi delle pareti.

Nel caso in cui la tv si trova distante rispetto alla presa di corrente, allora le canaline risultano la soluzione migliore. Una volta fissate a filo della parete o sul battiscopa con una colla specifica o con dei chiodini, è necessario inserire al loro interno i cavi, prestando particolare attenzione in prossimità degli angoli. A questo punto non resta che ricoprirli con il coperchio delle stesse canaline. Per renderle davvero invisibili, si può optare per dipingerle con lo stesso colore della parete e di sicuro il risultato sarà molto più ordinato.

Quando i cavi da nascondere sono molti, ottenere un buon risultato sembra difficile, ma in questo caso puoi utilizzare la guaina nascondi cavi. Basta prenderli, disporli in modo ordinato e avvolgerli nella guaina stessa.

Prodotti online

Clip fermacavi

Canaline

Guaina portacavi

Scatola portacavi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come ordinare e nascondere i cavi della tv

LatinaToday è in caricamento