Cronaca Sabaudia

Sabaudia, la banda dell'Esercito in piazza per il 70° dell'Artiglieria Controaerei

L'evento si è tenuto sabato a Sabaudia, alla presenza di molti cittadini che hanno voluto partecipare alla ricorrenza

Una piazza del Comune gremita ha accolto, nella serata di sabato, la banda dell’Esercito, arrivata a Sabaudia in occasione del 70° della costituzione della Scuola Artiglieria Controaerei nella città delle dune. Cittadini e visitatori hanno voluto condividere con i militari della Caserma Santa Barbara i festeggiamenti della ricorrenza: settant'anni di presenza sul territorio. Una giornata intensa che ha avuto inizio la mattina con l’alzabandiera e la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai caduti nel Parco Medaglie d’Oro, in piazza Circe, seguita dall’apertura della mostra statica in via Umberto I e conclusasi con l’esibizione della Banda dell’Esercito, diretta dal Maestro Capitano Antonella Bona. 

Vorrei ringraziare il Generale Zanitti e tutto l’Esercito per aver voluto condividere con la nostra città questa importante ricorrenza ha commentato il sindaco Giada Gervasi - dimostrando ancora una volta il forte radicamento della Caserma Santa Barbara e delle sue attività con il territorio. Che sia per tutti noi l’augurio di una buona continuazione di lavoro sinergico. Il mio ringraziamento va inoltre alla Banda dell’Esercito, al comandante della Banda Colonnello Antonio Di Martino e al direttore Maestro Capitano Antonella Bona perché tra le tante date in tutta Italia e gli impegni all’estero, hanno scelto anche Sabaudia quale teatro per un loro concerto. Un sentito ringraziamento per l’impegno profuso anche ai consiglieri Gennaro Riccardi e Tiziano Lauri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, la banda dell'Esercito in piazza per il 70° dell'Artiglieria Controaerei

LatinaToday è in caricamento