Aprilia “City for Life”, statua di San Michele illuminata contro la pena di morte

Per il quarto anno consecutivo Aprilia aderisce alla Giornata Mondiale contro la Pena di Morte; sulla statua di San Michele Arcangelo sarà collocata una fascia con una scritta a tema e sarà illuminata in modo speciale

Ricorre oggi, 30 novembre, la Giornata Mondiale contro la Pena di Morte (progetto Cities for Life), promossa in Italia dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Anci, cui il Consiglio Comunale ha aderito con deliberazione n. 311/2012.

E per il quarto anno consecutivo ad Aprilia la statua di San Michele Arcangelo, Patrono e monumento simbolico della Città, è stata scelta come logo vivente dell’intera comunità apriliana contro la pena di morte e, più in generale, a favore della difesa dei diritti umani.

Sul basamento in marmo della statua di San Michele Arcangelo sarà collocata una fascia con una scritta a tema, mentre la stessa statua sarà illuminata in modo speciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento