rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Rifiuti abbandonati, in un anno 300 violazioni registrati con le telecamere a Pomezia

Pugno duro del Comune contro i furbetti. Sindaco Zuccalà: “Grazie al lavoro costante della Polizia Locale e dell’Ufficio Ambiente continuiamo a vigilare sugli abbandoni e a sanzionare chi sporca il nostro territorio”

Pugno duro del Comune di Pomezia contro l’abbandono dei rifiuti in strada. Non si ferma, infatti, l’attività di controllo e monitoraggio, e grazie al sistema di videosorveglianza sono circa 300 gli abbandoni registrati, con relativa sanzione di 500 euro, da gennaio 2019 fino ad oggi. 

“Grazie al lavoro costante d ella Polizia Locale e dell’Ufficio Ambiente – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – continuiamo a vigilare sugli abbandoni e a sanzionare chi sporca il nostro territorio. Voglio ricordare ai cittadini, e soprattutto ai turisti che affollano il nostro litorale in questa stagione, che sono attive due isole ecologiche, una a Pomezia e una a Torvaianica (Orari di apertura: http://www.comune.pomezia.rm.it/isole_ecologiche)”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati, in un anno 300 violazioni registrati con le telecamere a Pomezia

LatinaToday è in caricamento