rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Sabaudia

Marchi contraffatti tra i banchi, sequestro al mercato settimanale

I controlli della Guardia di Finanza a Sabaudia hanno consentito di rinvenire 219 capi di abbigliamento riportanti firme false di note aziende italiane ed estere. Denunciati diversi ambulanti

Nell’ambito di una serie di controlli delle Fiamme Gialle del comando provinciale di Latina sulla contraffazione dei marchi, i militari della compagnia di Terracina hanno monitorato le attività commerciali del mercato settimanale di Sabaudia.

Il controllo ha consentito di rinvenire 219 capi di abbigliamento riportanti marchi contraffatti di note aziende italiane ed estere, come Armani,  Colmar, Patrizia Pepe, Fred Perry, Napapijri, Stone Island, Liu Jo, Ralph Lauren, Burberry, Fay, abilmente camuffati sulle bancarelle insieme ai cosiddetti “panni americani” al fine di eludere i controlli degli organi ispettivi.

Il “modus operandi” messo in atto per eludere i controlli, nonché la mancanza di documentazione fiscale della suddetta merce, ha insospettito i finanzieri che hanno approfondito gli accertamenti confermando la contraffazione della merce che è stata dunque sottoposta a sequestro.

I responsabili delle bancarelle ambulanti sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marchi contraffatti tra i banchi, sequestro al mercato settimanale

LatinaToday è in caricamento