Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

Abusivismo edilizio a Fondi, sigilli a piscina da 20mila euro: 4 denunce

Realizzata senza concessioni e in zona sottoposta a vincolo idrogeologico. I carabinieri hanno sequestrato il manufatto e deferito 4 persone per violazioni di legge in materia urbanistica

Latina è sempre più territorio di abusivismo edilizio. Ieri sono state denunciate 4 persone ed è stata sequestrata una piscina a Fondi dove è stato registrato l’ennesimo intervento delle forze dell’ordine nel contrasto all’ormai dilagante fenomeno.

I carabinieri del locale comando stazione sono entrati in azione nella notte per procedere al controllo di una piscina in cemento armato allo stato grezzo del valore di circa 20mila euro.

Durante le verifiche i militari hanno scoperto che il manufatto era in costruzione in una zona sottoposta a vincolo idrogeologico e senza nessuna concessione edilizia.

Per questo per la costruzione abusiva sono scattati i sigilli mentre i carabinieri hanno denunciato 4 persone ritenute responsabili a vario titolo di violazioni di legge in materia urbanistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivismo edilizio a Fondi, sigilli a piscina da 20mila euro: 4 denunce

LatinaToday è in caricamento