Abuso edilizio in zona sottoposta a vincoli: sequestrata un'opera edile e denunciato un uomo

E' quanto hanno scoperto i carabinieri a Scauri nel corso di uno specifico controllo contro i reati in materia edilizia

Aveva realizzato su un terreno di proprietà privata, all’interno di un’area sottoposta a vincoli ambientali, un fabbricato di 110 metri quadrati, con una piattaforma in cemento armato e una struttura portante in muratura. L’abuso edilizio è stato scoperto a Scauri dai carabinieri della stazione locale nel corso di uno specifico controllo contro i reati in materia edilizia.

Un uomo di 43 anni della provincia di Napoli è stato denunciato per abusivismo edilizio. La struttura era stata infatti realizzata in zona sottoposta a vincolo e in completa assenza di un titolo autorizzativo. L’opera edile è stata sottoposta a sequestro. Avrebbe avuto un valore di circa 150mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento