Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Accordo tra Parco e Capitanerie: più controlli sulla costa e a Zannone

L'Ente e la Capitaneria di Porto di Gaeta hanno effettuato le “prove tecniche in acqua” del nuovo mezzo nautico, un battello pneumatico che servirà ad implementare i servizi di polizia marittima sul litorale e in mare

Un accordo di collaborazione tra ente Parco nazionale del Circeo e Capitanerie di Porto porterà a implementare i servizi di controllo e sorveglianza demaniale. L'attività di polizia marittima riguarderà gli specchi d'acqua e i litorali del Parco, nei territori di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo e l'isola di Zannone) con l'obiettivo di prevenire l'abusivismo edilizio e salvaguardare l'ambiente naturale, storico, archeologico e monumentale. Tutto questo in un'ottica di futura estensione verso il mare della protezione e valorizzazione del Parco prevista nel Piano del Parco.

L'Ente e la Capitaneria di Porto di Gaeta hanno effettuato questa mattina le “prove tecniche in acqua” del mezzo nautico di marca Heaven  modello H34 Cruiser acquistato a suo tempo con fondi del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e di proprietà dell’Ente Parco.  Attraverso la sottoscrizione di un  comodato d’uso gratuito avvenuta tra i due soggetti si potrà così finalizzare la collaborazione per aumentare l’attività di polizia marittima. L’Ente Parco ha chiesto inoltre di ricomprendere tra i servizi cui sarà destinato il battello pneumatico, quello di battellaggio del personale del Coordinamento Territoriale Carabinieri per l'Ambiente del “Circeo”  per intensificare la vigilanza sull’isola di Zannone.

Il comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina Alessandro Poerio e il direttore del Parco Paolo Cassola hanno espresso soddisfazione peri risultati del soprallugo e della prova del mezzo nautico e hanno annunciato che nelle prossime settimane avverrà il varo ufficiale e la presentazione dell’accordo sottoscritto alla presenza di autorità, anche, nazionali, coinvolte nel progetto.

Il gommone pneumatico ha una lunghezza pari a 10 metri e 2.380 chili di stazza a pieno carico, idoneo alla navigazione d’altura, con portata di 12 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo tra Parco e Capitanerie: più controlli sulla costa e a Zannone

LatinaToday è in caricamento