Vandali nella notte danneggiano la centrale, problemi al servizio idrico a Terracina

A renderlo noto la stessa Acqualatina che ha annunciato un abbassamento della pressione con una probabile mancanza di acqua. I vandali sono entrati in azione nella notte. Nella tarda mattinata ripristinata la funzionalità della centrale Ponticelli

Problemi al servizio idrico a Terracina, e possibili disagi per gli utenti. Nella notte, infatti, vandali hanno danneggiato la centrale di Ponticelli. 

A darne notizia la stessa Acqualatina con un nota in cui annuncia che potrebbe verificarsi “un abbassamento della pressione con probabile mancanza d'acqua ai piani più alti sull’intero territorio del Comune di Terracina”.

I tecnici Acqualatina sono già al lavoro per verificare il danno e risolvere il problema. “Sarà cura di Acqualatina fornire tempestive informazioni sull'orario di ripristino del servizio” conclude la nota.

AGGIORNAMENTI - Nella tarda mattinata, intorno alle 12.30, Aqualatina ha fornito aggiornamenti sulla situaizone annunciando il ripristino delle "funzionalità della centrale di Ponticelli dopo gli atti vandalici avvenuti nella nottata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento