Guasto alla Centrale di Mazzoccolo, Formia e Gaeta senza acqua. Disagi fino a notte

A darne notiza con una nota Acqualatina: interruzione del flusso idrico "a causa di un guasto presso la Centrale che ha provocato un calo dei livelli di acqua nei serbatoi". La normalizzazione del servizio nella notte; disposte autobotti

Ancora disagi nel sud pontino ed in particolare a Formia e Gaeta dove dalla tarda mattina di oggi, martedì 12 luglio, è in corso un’interruzione idrica.

A darne notizia con una nota Acqualatina, la quale fa sapere che “a causa di un guasto presso la Centrale di Mazzoccolo, che ha provocato un calo dei livelli di acqua nei serbatoi nei comuni di Formia e Gaeta è in corso un'interruzione idrica”.

Nei due comuni mancherà l’acqua fino a questa notte; “la normalizzazione del servizio - si legge ancora nella nota - è prevista nel corso della notte”.

Le zone interessate sono:
- Formia - Cento abitato, Via Spaventola, Via Rotabile, Via A. De Gasperi, Loc. Acqualonga, Loc. Rio Fresco, Loc. Madonna di Ponza.
- Gaeta - Tutto il Comune.

Sono disponibili per i cittadini le seguenti autobotti:
- Formia: in Piazza Vittoria, in Via Rotabile e in Via Spaventola;
- Gaeta: in Corso Italia angolo via Firenze e in Corso Italia angolo via Bologna.

“I tecnici sono al lavoro per riparare il guasto - conclude la nota della società -. Sarà cura di Acqualatina fornire informazioni in caso di imprevisti. Ci scusiamo per i disagi”.

SINDACO DI FORMIA CONTRO ACQUALATINA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento