Cronaca Priverno

Acqua: riduzione dispersioni, sostituzione di una condotta adduttrice a Priverno

L'intervento di Acquqalatina per un investimenti da 300mila euro. La società: "Garantirà un migliore efficientamento del servizio in tutto il comune". I lavori si inseriscono nel progetto per la riduzione delle dispersioni di rete

Intervento di Acqualatina a Priverno nell’ambito del progetto per il risanamento delle reti gestite.

Giovedì scorso, 21 luglio, sono partiti i lavori per la sostituzione di 1.5 chilometro di condotta adduttrice proveniente dalla centrale di Fiumicello e diretta verso il serbatoio di San Francesco a Priverno.

Attualmente, si sta procedendo con la posa in opera della condotta.

“Tali interventi, che hanno richiesto un investimento di circa 300mila euro, garantiranno un migliore efficientamento del servizio in tutto il Comune di Priverno e permetteranno sia di porre fine in maniera stabile alle improvvise interruzioni del flusso idrico, sia di salvaguardare la risorsa idrica del territorio” spiegano da Acqualatina.

Un intervento che si inserisce “nel più ampio progetto di Recupero Dispersioni Fisiche, che ha visto come primi fruitori i Comuni del Sud Pontino e che prevede la copertura di tutti Comuni dell’Ato4.

Nei prossimi giorni concludono dalla società, al fine di permettere i lavori di collegamento, si potrebbero effettuare delle interruzioni del flusso idrico. Sarà cura del Gestore fornire pronta comunicazione in merito”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua: riduzione dispersioni, sostituzione di una condotta adduttrice a Priverno

LatinaToday è in caricamento