Acquisti con banconote false, giovane denunciato dai carabinieri

I carabinieri hanno incastrato un 31enne della provincia di Terni che voleva acquistare una stufa a pellet da un commerciante di Aprilia usando soldi contraffatti. Denunciato per spendita di banconote falsificate

E’ stato incastrato dai carabinieri di Campoverde il giovane che voleva fare acquisti con soldi contraffatti ai danni di un commerciante di Aprilia.

Il ragazzo di 31 anni della provincia di Terni, infatti, è stato denunciato per spendita di banconote falsificate.

Come ricostruito dai militari, infatti, il ragazzo per pagare una stufa a pelle che aveva acquistato dal commerciante pontino, tra banconote genuine ne aveva consegnata anche una da euro 100 palesemente contraffatta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento