rotate-mobile
Cronaca

Circuito con false promesse sessuali, poi derubato di bancomat e soldi: 4 denunce

E' accaduto ad un 45enne di Latina che poi ha denunciato tutto ai carabinieri che hanno deferito 4 persone per i reati di furto ed utilizzo indebito di carte di credito

Adescato e circuito con false promesse sessuali è stato poi derubato del bancomat e dei soldi. Questo quanto accaduto ad un uomo di 45 anni di Latina che ha poi denunciato tutto ai carabinieri. 

Al termine delle successivi indagini i militari della stazione di Latina sono riusciti a risalire a 4 persone poi deferite per i reati di furto ed utilizzo indebito di carte di credito. 

I fatti risalgono al 10 maggio quando una donna di 40 anni di origini romene ha adescato l’uomo circuendolo con false promesse sessuali ed attirandolo presso l’abitazione di un uomo che poi si è rivelato essere suo complice. 

Dopo averlo distratto, insieme agli altri, gli ha sottratto il bancomat, carpendone anche il relativo codice pin. 

Poi, mentre la donna intratteneva il malcapitato, gli altri complici hanno effettuato un prelievo di 600 euro presso un vicino sportello bancario del centro di Latina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circuito con false promesse sessuali, poi derubato di bancomat e soldi: 4 denunce

LatinaToday è in caricamento