Infrastrutture, Federlazio: “Bene l’aeroporto. Ma non dimentichiamo la Roma-Latina”

L’intervento del presidente Sacchi dopo l’approvazione della mozione in Regione: “Necessario un sistema integrato di sviluppo. Ma basta parole, servono azioni concrete”

“Bene l’aeroporto, ma in un sistema integrato di sviluppo e con azioni concrete”: questa la posizione espressa da Federlazio che esprime apprezzamento per l’approvazione della scorsa settimana in Regione della mozione per istituire un tavolo istituzionale per rimodulare il sistema aeroportuale.

“È decisamente incoraggiante la nuova volontà di dare corpo ad uno sviluppo infrastrutturale che potrebbe, finalmente, ridare dignità al nostro territorio - afferma il presidente di Federlazio Franco Giacomo Sacchi -. È importante però, che si definisca una scala di priorità, che parte certamente dalla realizzazione della Roma–Latina, e da un piano ‘concreto’ di attività che, da subito, devono essere messe in atto”.

È da tempo che l’Associazione lavora sulla realizzazione dell’autostrada Roma– Latina, sull’Aeroporto e sul Porto di Foce Verde, considerando “le opere una organica all’altra ed ognuna di rafforzamento all’altra per poter dare alla provincia la possibilità di tornare ad esprimersi nello sviluppo dell’Industria, del Turismo, dell’Agro-Industria e dell’Agricoltura. Finalmente una provincia che possa uscire dall’isolamento ed attrarre investimenti ed esportare produzione e prodotti di eccellenza di cui è ricca”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È importante, però, conclude il presidente Sacchi, “che si passi velocemente dalle parole ai fatti e ciò può accadere solo con azioni concrete e condivise da tutti, superando schieramenti e fazioni ma con l’unico scopo di ridare dignità alla nostra provincia e a tutte le persone che quotidianamente si impegnano per la sua crescita. Gli imprenditori di Federlazio sono pronti a fare la loro parte sin da subito ed in modo concreto”.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento