Scoperta un'agenzia di scommesse non autorizzata a Borgo Sabotino: denunciata una donna

E' l'esito di controlli e accertamenti dei carabinieri insieme al personale del servizio Monopoli e dogane

Un'agenzia di scommesse non autorizzata. E' quanto hanno scoperto i carabinieri della stazione di Borgo Sabotino insieme al personale del servizio Monopoli e Dogane, al termine di accertamenti legati a un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e alla repressione del gioco illegale. 

Le verifiche dei militari hanno portato alla denuncia di una donna di 58 anni di Latina per il reato di esercizio abusivo del gioco d'azzardo. La donna era legale rappresentante di un'agenzia di scommesse. Secondo le indagini, da settembre del 2017 ad oggi aveva raccolto scommesse per conto di un operatore estero che non era autorizzato ad operare in Italia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento