Aggredisce l’ex e le danneggia l’auto, arrestato. Le violenze durate per mesi

In manette ad Aprilia un ragazzo di 28 anni del posto: l'arresto nel pomeriggio di ieri da parte dei carabinieri dopo l'ennesima violenta aggressione nei confronti della donna che ha dovuto fare ricorso alle cure dei midici

Dopo l’ennesimo episodio di violenza nei confronti dell’ex convivente, è stato arrestato ad Aprilia un giovane di 28 anni. Il ragazzo, infatti, è accusato di aver reiteratamente maltrattato e minacciato la donna tanto da cagionarle un grave stato di ansia. L’arresto nel pomeriggio di ieri dopo, appunto, l’ennesima violenta aggressione nei confronti dell’ex alla quale ha  danneggiato anche l’auto. Il giovane arrestato per maltrattamenti in famiglia sarà giudicato con il rito direttissimo; la donna, dopo l’aggressione, ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus, mascherine obbligatorie anche a Latina: l’ordinanza del sindaco Coletta

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento