Cronaca Sabaudia

Multato per il parcheggio: automobilista picchia a calci e pugni l'ausiliario del traffico

E' successo a Sabaudia. L'aggressore sarà denunciato per minacce e violenza. Ferma la condanna del sindaco Gervasi

Un ausiliario del traffico è stato aggredito ieri pomeriggio a Sabaudia. L'episodio è accaduto in Corso Vittorio Emanuele II. L'ausiliare poco prima aveva multato un veicolo in Piazza Oberdan perché sprovvisto di ticket per la sosta e di abbonamento. Per tutta risposta il proprietario dell'auto lo ha raggiunto e ha cominciato ad insultarlo arrivando poi a colpirlo con calci e pugni. 

Alla vittima, trasportata al pronto soccorso, sono stati dati cinque giorni di prognosi per le lesioni riportate. L'aggressore ora sarà denunciato per violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. Ferma la condanna del sindaco di Sabaudia Giada Gervasi e del comandante della polizia locale Daniele De Sanctis: "Un gesto di violenza che merita una secca condanna, ancora di più perché avvenuto ai danni di un pubblico ufficiale nell'atto dell'esercizio delle sue funzioni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multato per il parcheggio: automobilista picchia a calci e pugni l'ausiliario del traffico

LatinaToday è in caricamento