Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Priverno

Aggredisce e colpisce con un pugno l'autista dell’autobus: 36enne arrestato

E’ successo a Priverno: l’uomo ha dato in escandescenza per futili motivi legati alla guida del conducente del pullman. E’ stato bloccato dai carabinieri e arrestato

Ha aggredito l’autista dell’autobus colpendolo con un pugno: è accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 3 luglio, a Priverno dove i carabinieri hanno arrestato in flagranza un uomo di 36 anni di origini nigeriane e residente nel centro lepino.

Sul posto, dopo essere stati allertati, sono intervenuti i militari delle stazioni di Sonnino e Priverno che hanno bloccato l’uomo.

Poco prima, mentre si trovava sul mezzo del trasporto pubblico locale sulla tratta Fossanova-Priverno, per futili motivi legati alle sue modalità di guida, ha colpito l'autista con un pugno al volto e strattonato ripetutamente anche un assistente capo coordinatore della polizia penitenziaria libero dal servizio intervenuto in soccorso del conducente. 

Non pago, il 36enne ha opposto anche energica resistenza ai carabinieri intervenuti che alla fine sono riusciti a bloccarlo. 

Arrestato per violenza o minaccia a un pubblico ufficiale o incaricato di pubblico servizio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, al termine delle formalità di rito è stato condotto presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e colpisce con un pugno l'autista dell’autobus: 36enne arrestato

LatinaToday è in caricamento