Aggredisce i carabinieri armato di chiave inglese, arrestato sorvegliato speciale

L’uomo allontanatosi dalla propria abitazione in orario notturno è stato rintracciato dai militari contro i quali si è scagliato censendo di colpirli anche con una chiave inglese. E’ accaduto a Fondi

Aggredisce i carabinieri con una chiave inglese: arrestato in flagranza di reato a Fondi.

A finire in manette questa mattina all’alba un giovane di 29 anni sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

Il giovane allontanatosi dalla propria abitazione in orario notturno è stato poi rintracciato dai militari nei confronti dei quali ha opposto un’ingiustificata resistenza, offendendone l’onore ed il prestigio.

Non solo ma aggredendoli ha anche tentato ripetutamente di colpirli con una chiave inglese delle dimensioni di circa 35 centimetri prima di essere da questi immobilizzato e disarmato.

L’utensile è stato sottoposto a sequestro, mentre il 29enne arrestato per violenza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento