Cronaca Aprilia

Panico in ospedale ad Aprilia, con un coltello aggredisce i carabinieri

I militari intervenuti presso il nosocomio dopo una segnalazione per molestie agli operatori sanitari da parte del 38enne che poi, armato di coltello si è scagliato contro i carabinieri ferendone uno

Crea il panico in ospedale, poi con un coltello minaccia i carabinieri. E’ stato denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale l’uomo di 38 anni di origini romene, in Italia senza fissa dimora, che ha dato in escandescenza nella clinica di Aprilia. Erano intorno alle 8.30 quando si è reso necessario l’intervento dei carabinieri per molestie agli operatori sanitari. All’arrivo dei militari che hanno tentato di riportarlo alla ragione, il 38enne armato di coltello, si è scagliato violentemente contro di loro, ferendone uno. Arrestato verrà processato con il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico in ospedale ad Aprilia, con un coltello aggredisce i carabinieri

LatinaToday è in caricamento