Latina, aggredita una donna incinta ai giardinetti pubblici

L'episodio in pieno centro mentre la donna passeggiava nei pressi del parco comunale; l'aggressore sarebbe un conoscente della vittima che, ferita, è finita in ospedale

Una donna incinta è stata aggredita in pieno centro a Latina. L’episodio, che risale ad alcuni giorni fa, è avvenuto nei pressi dei giardinetti pubblici. 

Da quanto si è appreso l’aggressore sarebbe un conoscente della vittima che, forse per vecchi rancori, dopo averla avvicinata, l’avrebbe insultata e poi picchiata. 

La donna, ferita, è stata soccorsa e portata in ospedale, mentre l’uomo che è riuscito a fuggire ha fatto presto perdere le proprie tracce. 

L’aggressione sarebbe avvenuta mentre la donna si trovava da sola e stava passeggiando nei pressi del parco comunale. Dopo la denuncia da parte della vittima sono in corso gli accertamenti per cercare di risalire all'uomo e fare chiarezza sull’episodio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento