Cronaca Formia

Pestaggio a Formia, 32enne preso a calci e pugni: arrestato un giovane

L'episodio si è verificato all'interno di un circolo ricreativo; la vittima colpita dal proprietario, che è finito in manette, e da un'altra persona. Futili motivi alla base dell'aggressione

Ancora un episodio di violenza nella provincia di Latina. Dopo quello del 16enne picchiato nella serata di domenica in pieno centro nel capoluogo pontino da un gruppo di adulti, la notte scorsa un giovane di 32 anni di Formia è stato aggredito e pestato a calci e pugni.

Un ragazzo di 29 anni è stato arrestato per quanto accaduto e per lui le accuse sono di lesioni personali gravi in concorso.

L’episodio violento si è verificato all’interno di un circolo ricreativo di cui è titolare lo stesso 29enne; sul posto immediato l’intervento dei carabinieri del locale Nor che hanno fatto scattare le manette ai polsi del giovane.

Secondo quanto ricostruito, alla base dell’aggressione ci sarebbero dei futili motivi che avrebbero spinto il gestore del locale, insieme ad un’altra persona in fase di identificazione, a scagliarsi contro il 32enne, colpendolo con calci e pugni e provocandogli delle lesioni gravi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio a Formia, 32enne preso a calci e pugni: arrestato un giovane

LatinaToday è in caricamento