Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Durante la lite aggredisce i genitori della compagna, poi si scaglia contro i carabinieri

Al culmine dell'animata discussione con la convivente e i suoi familiari, l'uomo di 46 anni ha colpito i suoceri per poi aggredire anche i carabinieri intervenuti per sedare gli animi. E' stato arrestato; i fatti ad Aprilia

Violenta lite in famiglia ad Aprilia che ha visto protagonista un 46enne poi arrestato dai carabinieri. 

Al culmine dell’animata discussione con la compagna con cui vive e i genitori della donna, infatti, l’uomo ha aggredito e colpito i suoceri. 

Non solo, ma il 46enne si è poi scagliato anche contro i carabinieri intervenuti per sedare gli animi. 

L'uomo, bloccato è stato poi arrestato dai militari del Norm di Aprilia. 

I familiari della donna, curati dai sanitari, hanno riportato traumi contusivi emitorace destro e sinistro giudicati guaribili in 6 e 7 giorni; abrasioni al collo guaribili in 4 giorni, invece, per uno dei carabinieri aggrediti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durante la lite aggredisce i genitori della compagna, poi si scaglia contro i carabinieri

LatinaToday è in caricamento