Cronaca

Formia: giovane colpito e ferito con un bicchiere. Identificati i due aggressori

La lite sfociata nella violenta aggressione nell dicembre scorso nei pressi di un locale: la vittima colpita con un bicchiere al volto e con calci e pugni. Denunciati due giovani di 26 anni

Una lite e poi l’aggressione terminata con un giovane ferito al volto con un bicchiere: i fatti risalgono al dicembre scorso nei pressi di un locale a Formia. Ora gli agenti del Commissariato hanno individuato i due presunti autori che sono stati denunciati. 

Come detto i fatti risalgono a poco più di un mese fa. Secondo la ricostruzione, spiegano dalla Questura, la vittima mentre era in compagnia di alcuni amici si è accorto che una persona gli aveva provocato con la sigaretta una bruciatura sulla manica del giubotto. Dopo aver richiamato l’altro a fare attenzione e aver ricevuto le sue scuse, però il giovane si è accorto che lo stesso ragazzo di prima gli aveva versato del vino sul giubotto. Tra i due gli animi si sono scaldati, per poi placati dall’intervento di alcuni avventori del locale. 

Ma, secondo la ricostruzione, a distanza di pochi secondi, il giovane è stato colpito al volto con un bicchiere dallo stesso ragazzo che non pago lo ha aggredito con calci e pugni. 

Dopo la segnalazione al 113, è intervenuta la polizia; sul posto anche un’ambulanza per soccorrere il ferito poi portato in ospedale. 

Le testimonianze acquisite delle persone presenti, nonché i dati della videosorveglianza del locale notturno, hanno consentito di arrivare ai due giovani di 26 anni, denunciati. Si è in attesa delle determinazione da parte dell’Autorità Giudiziaria di Cassino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia: giovane colpito e ferito con un bicchiere. Identificati i due aggressori

LatinaToday è in caricamento