rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Minaccia e picchia l’ex moglie, 42enne arrestato a Cisterna

L'uomo del posto è accusato di aver ripetutamente minacciato e molestato la donna nonché di averla aggredita procurandole delle lesioni

Le accuse per lui sono di lesione personale e atti persecutori per aver aggredito e minacciato l’ex moglie.

A finire in manette nella serata di ieri a Cisterna, un uomo di 42 anni fermato dai carabinieri della locale stazione.

Secondo quanto ricostruito dai militari l’uomo avrebbe aggredito fisicamente la donna procurandole delle lesioni giudicate dal personale sanitario del locale ospedale guaribili in dieci giorni.

Ma non solo, il 42enne avrebbe anche ripetutamente minacciato e molestato la donna procurandole anche un perdurante e grave stato di ansia.

Ma fortunatamente, grazie all’intervento di carabinieri, l’incubo per la donna è finito, mentre l’ex coniuge dopo essere stato arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo con cui sarà giudicato nella mattinata di domani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e picchia l’ex moglie, 42enne arrestato a Cisterna

LatinaToday è in caricamento