rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Terracina / Via Antonio Gramsci

Pestaggio a Terracina, 31enne picchiato a sangue in via Gramsci

L'uomo di nazionalità romena, ora ricoverato al Goretti di Latina, sarebbe stato picchiato a sangue da più persone e poi lasciato a terra

È stato aggredito e lasciato a terra esanime. Così, in condizioni gravissime, un cittadino di nazionalità romena di 31 anni e vittima di un violento pesatggio, è stato trovato ieri sera dagli agenti della polizia e dai sanitari del 118 accorsi  in via Antonio Gramsi a Terracina.

Sul caso sono ora a lavoro ora gli uomini del locale commissariato che stanno cercando di risalire agli autori e alle cause della brutale aggressione.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 20 da alcuni residenti della zona che avevano visto lo straniero riverso a terra e in una pozza di sangue. Al loro arrivo sul posto, però, gli agenti non hanno trovato nessuno se non la vittima.

Secondo quanto ricostruito, in base a quanto riferito durante le segnalazioni, il cittadino straniero sarebbe stato ripetutamente colpito da più persone che poi lo hanno lasciato a terra scappando via. Altri particolari non sono ancora emersi dalle indagini dal momento che nessuno nella zona pare essersi accorto dell’aggressione.

Maggiori dettagli potrebbero arrivare dalle dichiarazioni della stessa vittima che per ora, date le sue condizioni, non è stata ancora ascoltata: dopo essere stata trasportata al Fiorini di Terracina con un codice rosso, infatti, è stato poi trasferita al Santa Maria Goretti di Latina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio a Terracina, 31enne picchiato a sangue in via Gramsci

LatinaToday è in caricamento